<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=626963990746485&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Tempo di lettura: 3 minuti

Mal di schiena e gonfiore alle gambe non ti danno tregua? Ecco qualche esercizio per alleviare i dolori più diffusi del secondo trimestre di gravidanza e restare in forma!

Il secondo trimestre di gravidanza è un periodo speciale: sei sempre più vicino al giorno tanto atteso, cominci a sentire il bambino crescere dentro di te e il tuo corpo cambia, trasformandosi in qualcosa di diverso.


Pelle luminosa, capelli forti e lucenti e aspetto radioso sono solo alcuni dei regali di questi mesi: merito degli ormoni rilasciati dall’organismo della mamma. Tutto bene quindi? Non esattamente: le piccole trasformazioni del tuo corpo, che si sta modificando per adattarsi allo sviluppo del feto e, allo stesso tempo, prepararsi al parto, possono essere accompagnati da alcuni dolori e fastidi. Niente paura: nulla che un po’ di ginnastica (e, ovviamente, una visita dal medico) non possa risolvere!

Ecco quali sono i dolori più frequenti del secondo trimestre di gravidanza e gli esercizi migliori per alleviarli, per trascorrere tre mesi di salute, benessere e… zero preoccupazioni!

Mal di schiena

Si può presentare in ogni momento della gravidanza, ma diventa più acuto intorno al 5°-6° mese: è proprio in questo periodo che la pancia diventa più pesante e sovraccarica la colonna vertebrale, con conseguenze negative anche sulla postura.

Inoltre, il mal di schiena è originato anche dagli ormoni, come il progesterone e la relaxina,

rilasciati dall’organismo della mamma: la loro funzione è quella di rilassare la muscolatura per preparare il corpo al parto, ma questo “effetto relax” coinvolge anche la colonna vertebrale che diventa meno tonica e rigida.

Esercizi per il mal di schiena

Procurati un pallone, di quelli che si usano in palestra, oppure utilizza 2 o 3 cuscini impilati uno sull’altro. Appoggia una guancia sulla palla, rilassa collo e spalle e lascia andare ogni tensione. Rimani così fino a che non senti annullare il peso del pancione. Lascia che i dolori della schiena si affievoliscano completamente e che il collo si allunghi fino a raggiungere una piacevole sensazione di sollievo generale.


Oltre a questo esercizio, lo yoga può essere un ottimo aiuto per alleviare il dolore alla schiena e, allo stesso tempo, migliorare la respirazione, meditare e rilassarsi. Gli unici suggerimenti sono di evitare posizioni in cui si può facilmente cadere, evitare torsioni troppo intense e non svolgere posizioni supine.

i migliori esercizi per il secondo trimestre di gravidanza

Problemi di circolazione

A partire dal 4° mese, aumenta la quantità di sangue in circolo per esigenze di nutrizione del feto. L’incremento di sangue sottopone a stress ulteriore le vene, dilatandole e rendendo più difficile il ritorno venoso.

Esercizi per migliorare la circolazione sanguigna

In posizione eretta, metti una pallina da tennis sotto il piede destro e falla scivolare sulla pianta, massaggiando ogni angolo fino a che non percepisci dei benefici, dopo di che passa all’altro piede. Nello svolgere questo esercizio tieni la schiena ben dritta, equilibrando correttamente il peso sulla parte sinistra e su quella destra. Questi movimenti, inoltre, sono perfetti anche per conciliare il sonno.

Ricordati anche che per migliorare la circolazione è particolarmente consigliato fare esercizi in acqua: non solo il movimento dell’acqua stimola il microcircolo effettuando un delicato massaggio drenante, senza pesare sulla colonna vertebrale o sulle articolazioni ma, facendo qualche movimento circolare con gambe e braccia in acqua, ridurrai in modo efficace gonfiore e pesantezza.

E ora, sei pronta a goderti il tue secondo trimestre di gravidanza?

 


New Call-to-action