<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Tempo di lettura: 3 minuti

Con la bella stagione e il caldo, tutti abbiamo il desiderio di trascorrere più tempo all'aperto, soprattutto se ci sono i bambini. Ecco delle idee per passare un weekend con i bambini: gite fuori porta nella natura, nelle città d'arte, al mare o in montagna

Per molte famiglie organizzare nella bella stagione un weekend fuori casa è una tradizione e un momento di grande piacere, perchè si accompagna a relax e divertimento. Per far sì che anche con l'arrivo dei bambini questo piacere non si interrompa, ma anzi si ravvivi, puoi seguire alcuni semplici ma efficaci suggerimenti! I consigli che seguono sono pensati più per una vacanzina al mare, ma puoi tranquillamente adattarli ad una gita in campagna o in montagna o dove vuoi tu.

I consigli per una partenza intelligente

  1. Metti in valigia solo quello di cui avrai bisogno. Pannolini, salviette, crema lenitiva, un cambio di vestiti, fasciatoio e biberon (se sei nella fase dello svezzamento o se non allatti al seno). Insomma, seleziona tutti gli oggetti della baby routine che ti accompagnano di solito a casa. I vestitini sono minuscoli, puoi portarne quindi il più possibile, perché capiterà di cambiarlo spesso. Per risparmiare un po' di spazio in valigia puoi sempre acquistare pannolini e salviette una volta a destinazione. E' sempre una buona idea ricordarsi di portare qualcosa che aiuti il bebè ad ambientarsi al meglio.
  2. Porta una protezione solare. La protezione della pelle è una delle più grandi preoccupazioni quando si parte con i bambini molto piccoli! Un neonato non può essere esposto al sole diretto per più di pochi minuti e non può indossare protezione solare, quindi ci vuole uno schermo fisico contro i raggi UV: un ombrellone o una tenda da sole sotto cui far giocare e dormire i bimbi completamente all'ombra, ma all'aperto.
  3. Allattare in gita. Allattamento non esclude divertimento. Potrai allattare ovunque e goderti anche un po' di tempo per te, libera da preoccupazione e senza sentirti legata. Non dimenticare di portare una coperta pulita, un pareo di cotone morbido da usare e tenere lontano dalla sabbia per proteggere il tuo bambino e farlo sentire fresco.
  4. Tutto l'occorrente per la pappa. Se stai allattando al seno, procurati una sedia a sdraio e indossa un top sopra al costume da bagno, così da poterlo facilmente sollevare ed essere comoda per la poppata in spiaggia. Se invece sei alle prese con svezzamento e pappe, non dimenticare il NATUR THERMOS BUNNY per avere i pasti del bebè sempre a temperatura ideale. I genitori possono preparare la pappa a casa e portarla in gita, mantenendola al caldo anche per tutta la giornata. Utilissimi anche i set di stoviglie come il NATURMEAL ON-THE-GO per trasportare gli alimenti della giornata in tutta sicurezza.
  5. Il momento della passeggiata.  All'ora di uscire di casa con la famiglia al completo per la passeggiata sulla spiaggia o a zonzo, l'ideale è avere sempre a disposizione un passeggino, in questo modo si riescono a tenere le mani libere ed essere più agili nel movimento.

natur-thermos-bunny-miniland