Home Condividi

Cosa fare a Torino con i bambini

Scopri le attività migliori e i luoghi da visitare nel capoluogo piemontese.

Scritto da Miniland

settembre 26, 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Con la sua storia, le sue proposte artistiche e i percorsi naturalistici, Torino è una città bellissima, nonché una delle più baby-friendly d’Italia. Scopri quali sono i luoghi più interessanti da vedere insieme al tuo bambino.

Una città dal passato industriale, ma dal presente improntato sul turismo e sulla vivibilità: Torino è adatta proprio a tutti, sia ai grandi che ai bambini, tanto da essere una delle città più eco-friendly d’Italia.



 

Grandi spazi verdi, mostre, ludoteche e attività dedicate ai piccolissimi: al capoluogo piemontese non manca proprio nulla. Non è un caso che nel 2007 Legambiente lo abbia eletto “città a misura di bambino”.

Se sei a Torino con i bambini, ecco qualche luogo da visitare che piacerà a te e al tuo piccolo.

Cosa fare a Torino con i bambini

 

Cosa fare a Torino con i bambini: le attività da non perdere

1- Museo del cinema

Questo museo, ospitato all’interno della Mole Antonelliana, non ha certo bisogno di molte presentazioni: insieme al Museo Egizio, è una delle aree espositive più rappresentative di Torino. Un tributo ricco ed emozionante al cinema, dagli inizi ai giorni nostri, che si articola in percorsi interattivi in cui vengono svelati i segreti dell’arte cinematografica.

Tante le proposte dedicate ai bimbi, anche a quelli molto piccoli. Per esempio, c’è un percorso rivolto ai bambini dai 18 mesi ai 3 anni improntato alla scoperta di luci e ombre, con tanti giochi ottici, per suscitare interesse e curiosità verso le immagini in movimento.

 

2 - Museo Nazionale dell’Automobile (Mauto)

A poca distanza dal Lingotto e dal Parco del Valentino, questo museo vanta una delle collezioni più interessanti nel suo genere: quasi 200 automobili originali, dalla metà dell’800 fino ai giorni nostri, di oltre 80 marche diverse provenienti da Italia, Francia, Gran Bretagna, Olanda, Spagna, Polonia e Stati Uniti. Il museo si sviluppa su tre piani, ognuno dei quali dedicato a una tematica specifica: l’Automobile e il Novecento, l’Automobile e l’Uomo, l’Automobile e il Design.

Questo museo piacerà senz’altro ai più piccoli (soprattutto ai maschietti!), non solo per la tematica ma anche per i bellissimi laboratori che vengono organizzati. E non è solo un museo a misura di bambino, ma anche a misura di mamma. Completamente ristrutturato nel 2011, offre ambienti ampi e accoglienti, pratici bagni muniti di fasciatoio e, nella caffetteria, spazi per fare merenda e per allattare in totale tranquillità.

 

3 - Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea (GAM)

Torino è anche una meravigliosa città d’arte. Prova ne è la GAM, la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, che ospita oltre 45.000 opere tra dipinti, installazioni, sculture e fotografie, oltre a disegni, incisioni e video d’arte. Le collezioni includono capolavori dell’800 e del ‘900.

I laboratori organizzati nella struttura permetteranno ai bambini di divertirsi e di esprimere in libertà il loro lato artistico.

 

4 - Museo A come Ambiente (MAcA)

Si tratta del primo museo in Europa interamente dedicato ai temi ambientali. Le esposizioni che si tengono all’interno della struttura sono pensate proprio per diffondere la cultura e il rispetto dell’ambiente in un percorso di 4 sezioni (energia, trasporti, rifiuti, acqua).

I laboratori sono indirizzati a bambini di tutte le età che, grazie a essi, potranno cominciare a essere sensibilizzati ai temi ambientali.

 

5 - Il Fantacasino (Venaria Reale)

Considerata la Versailles torinese, la Reggia di Venaria Reale è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. Dista circa 10 chilometri dal capoluogo, ma è ben collegata e facilmente raggiungibile.

Per i bambini sono previsti percorsi, visite sensoriali, spiegazioni semplificate e giochi. Da provare è senz’altro il Fantacasino, l’attrazione del Boschetto dei giochi (all’interno del parco della villa), pensata per le famiglie e per un pubblico di ogni età: una struttura al cui interno trovano posto giochi in legno dal sapore antico, che si muovono senza elettricità, e attività dedicate ai più piccoli.


Alimentazione Miniland