<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

All’aria aperta con il bebè, tutto quello che ti serve avere per gite perfette (ovvero il kit salva-gite)

Primavera inoltrata, voglia di gite fuori porta e pic-nic con i bambini

Scritto da Miniland

giugno 5, 2020

Tempo di lettura: 3 minuti

Uscite e gite all’aria aperta con un bebè vanno pianificate. Cosa portarsi dietro per la pappa e la nanna

Finalmente con la bella stagione possiamo cominciare a goderci lunghe passeggiate e gite all’aria aperta con i nostri bambini.
Che si tratti di un semplice giro al parco, una scampagnata o una giornata in spiaggia, il segreto per godersi a pieno il programma è organizzarsi bene. Ma cosa ci potrebbe servire fuori casa per la pappa e la nanna?

Con un bimbo piccolo al seguito, infatti, quasi nulla può essere lasciato all’improvvisazione, se non vogliamo incorrere in spiacevoli intoppi o inconvenienti che potrebbero rovinarci la festa. Tutto va pensato, a cominciare dalla scelta della meta, che oltre ad essere comoda da raggiungere, dovrebbe essere lontano dalla confusione e avere zone all’ombra per far riposare i bimbi. Meglio poi evitare i luoghi presi d’assalto da insetti e zanzare che per un neonato o comunque un bimbo di pochi anni non sono proprio indicati.

Gita in giornata con bimbi piccoli: cosa mettere nella borsa del bebé?

Lontani i tempi di quando si usciva con soltanto chiavi e portafogli, ecco cosa portare quando si va a fare una gita all’aria aperta con i bimbi piccoli.

8 cose che dovresti avere per un'uscita in giornata con il tuo bambino:

  1. Una bella coperta ampia e resistente da stendere sul prato per delimitare lo spazio, far gattonare i più piccoli, sedersi e fare merenda, ma anche per leggersi un libro in pace, quando il piccolo fa il suo pisolino.
  2. Qualche pannolino, fasciatoio portatile usa e getta, salviettine umidificate, gel igienizzante e tutto l’occorrente per cambiare il bebè in comodità e sicurezza.
  3. Un body di ricambio e una tutina nel caso in cui il bambino si sporcasse, cosa che succede spesso
  4. Una copertina leggera o un lenzuolino per coprire il piccolo se ci fosse troppa aria.
  5. La zanzariera per carrozzina/passeggino e l’ombrellino nel caso non ci fosse ombra sufficiente.
  6. Un cappellino, vero passpartout di tutte le uscite.
  7. Un paio di ciucci nel loro igienico contenitore, che aiuta ad averli sempre puliti e a portata di mano, come il porta-ciuccio della collezione Mediterranean di Miniland, che ci fa sognare le vacanze con i suoi motivi a sfondo marino.
  8. Il set pappa o merenda, che include termos e stoviglie, ha un ruolo chiave nelle trasferte e nei pasti fuori casa con i bambini piccoli, specialmente se il bebè ha superato la fase di allattamento esclusivo al seno.

 

porta_ciuccio_mediterranean

Termos pappa: bello e a prova di bambino con la collezione Mediterranean


Sempre nella linea Mediterranean, così raffinata e divertente, sono disponibili tutti gli accessori fondamentali per i pasti dei bimbi fuori casa: dai termos per liquidi e solidi con un design compatto e la capacità di mantenere la corretta temperatura per molte ore, e che rispettano l’ambiente, perché realizzati in materiale eco-friendly molto resistente; alle borse isotermiche in motivi decorativi coordinati che facilitano il trasporto, evitando sacchetti e sacchettini; fino al set di stoviglie e posate anatomiche ed evolutive per i più grandicelli. La fantasia marinara con coralli e stelle marine e i colori solari renderanno le vostre uscite davvero speciali, regalandovi un sapore di estate da vivere in allegria.

prodotti pappa fuori casa collezione mediterranean miniland