<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=626963990746485&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Figli gemelli? Ecco come prendersene cura

Consigli pratici per gestire non uno, ma due neonati!

Scritto da Miniland

marzo 27, 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

Ne aspettavi uno… e invece sono due! Alla gioia di scoprire che sei incinta di due gemelli si affiancano preoccupazioni più che normali: ce la farò a organizzarmi? Saprò prendermi cura di loro nel modo migliore?

  • Due figli gemelli richiedono un’organizzazione impeccabile e… abilità da acrobata. Ecco qualche consiglio per semplificarti la giornata e per rendere la tua vita di “mamma al quadrato” più facile!


 

Tutto pronto per l’arrivo

Si sa, chi ben comincia è a metà dell’opera. Tornare dall’ospedale dopo il lieto evento e trovare la casa già predisposta per accogliere te e i gemellini ti faciliterà (e di tanto) la gestione dei giorni successivi, in cui avrai poco tempo a disposizione e sarai completamente assorbita dalla cura dei piccoli.Figli gemelli? Ecco come prendersene cura

Innanzitutto, assicurati di avere tutti gli accessori necessari. Molti oggetti dovranno essere comprati doppi, come quelli che riguardano l’abbigliamento e l’igiene.

Ecco una lista degli irrinunciabili must have:

  • 8 body intimi
  • 4 paia di calzini
  • 4 golfini di filo o di lana
  • 8 pigiamini in ciniglia o cotone (dipende dalla stagione in cui nascono i bambini)
  • bavaglini colorati
  • due asciugamani grandi o accappatoi per neonati
  • pannolini misura 1 e 2
  • pettine
  • spazzolina con setole morbide
  • 3 paia di forbicine con punte smussate di colore diverso
  • olio per il bagnetto
  • crema con ossido di zinco per il cambio

Oltre a questi oggetti, devi procurarti anche:

  • 1 passeggino gemellare
  • 2 culle (o una culla gemellare)
  • 2 seggioloni

Non occorre, invece, comprare due fasciatoi: ne basta uno, alternando poi i bambini per il cambio.

Per una famiglia può essere oneroso dover comprare molti accessori doppi: informati sui negozi che offrono sconti per i gemelli!

Organizzazione prima di tutto

“Organizzazione a oltranza” deve diventare il tuo mantra quotidiano!

Usa un quadernino, un’agenda o, se sei una mamma digitalizzata, una app per annotare l’ora della poppata di ognuno dei due bimbi, le ore di sonno e tutto ciò che ritieni opportuno ricordare. Un piccolo e indispensabile diario di bordo, per non lasciarti sfuggire neanche un dettaglio e avere sempre la situazione sotto controllo.  

Inoltre, assicurati di avere una solida rete organizzativa per gestire le incombenze pratiche, facendoti aiutare dalle persone a te più care. Il partner, ovviamente, ma anche i nonni, la tata, gli amici: ogni contributo è prezioso per aiutarti a gestire la quotidianità. Un’amica che viene a trovarti e che bada ai gemellini per un’ora, permettendoti di fare una bella doccia rilassante, può essere un grandissimo (e graditissimo) aiuto!

Tanta organizzazione (unita a un buon senso del ritmo!) è necessaria anche quando devi allattare i gemellini: dai la prima poppata a un bambino e la seconda all’altro, oppure metti i due piccoli al seno contemporaneamente, facendoti aiutare.

Abituali agli stessi ritmi

Quando si hanno due figli gemelli, è consigliabile mantenere la stessa routine per entrambi i piccoli: quando uno dei due si sveglia per mangiare, sveglia con dolcezza anche l’altro e nutrili assieme. Allo stesso modo cerca, poco alla volta, di abituarli a fare la nanna insieme: ovviamente non sarà possibile che dormano esattamente nello stesso momento, ma questo ti aiuterà a non fare la notte completamente in bianco!

Stessa coppia, ma due personalità diverse

Due fratelli gemelli avranno sempre un rapporto più che speciale tra loro. Non cedere alla tentazione, però, di considerarli come un’entità unica: sono due personalità distinte, con tendenze e gusti diversi. A un gemello piace disegnare, mentre l’altro è più attratto dai giocattoli musicali? Allora incoraggia queste inclinazioni naturali invitandoli a fare giochi diversi. E cerca di ritagliarti un po’ di tempo per restare da sola con ciascuno dei tuoi piccoli!

In tutto questo ricordati… che si sei anche tu. Fatti aiutare con la cucina, accetta con piacere i pasti preparati da tua mamma o da tua suocera da conservare nel congelatore. Ordinare la spesa online e fartela portare a casa può essere un buon metodo per risparmiare tempo. Ogni tanto, ricordati di concederti una seduta dall’estetista o dal parrucchiere!

Come per ogni cosa, ci vuole un po’ di pratica e di organizzazione. Quando prenderai il ritmo, e ti renderai conto di quanto sei brava a gestire i tuoi figli gemelli, sarai molto, molto fiera di te.


 

trucchi e consigli per addormentare il tuo bambino