<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=626963990746485&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Giochi online per bambini: quali sono quelli più educativi?

Il rapporto tra tecnologia e bambini è spesso oggetto di discussione. In realtà, app e giochi online, se usati correttamente, sono un aiuto prezioso per lo sviluppo mentale del piccolo.

Scritto da Miniland

marzo 15, 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

È il caso delle app educative, che possono costituire un valido supporto per imparare a leggere e contare e per sviluppare altre importanti capacità cognitive. Ecco un elenco dei migliori giochi online per bambini!

  • Nel 2014 oltre la metà delle persone con almeno 3 anni di età (54,7%) utilizzava il PC, e oltre la metà della popolazione di 6 anni e più (57,3%) navigava su Internet: un dato che ci fa capire come ormai il web sia diventato parte integrante della vita dei nostri figli.


Ma la tecnologia è dannosa per i bambini? Non c’è una risposta netta a questa domanda: come spesso accade, la tecnologia non è nociva in sé, ma lo diventa per l’uso che se ne fa. Una cosa è certa: i bambini, soprattutto quelli più piccoli, devono trascorrere poco, pochissimo tempo a contatto con i device tecnologici.

Detto questo, esistono numerosi giochi online per bambini pensati per favorire la creatività e l’apprendimento e che, se usati nella giusta misura e con le modalità più adeguate, possono costituire un aiuto importante.

Vediamone alcuni!Giochi online per bambini: quali sono quelli più educativi?

Animal Voices Piano for Kids

Questa app, pensata per bambini da 1 a 5 anni, è costituita da uno xilofono digitale tramite il quale riprodurre canzoncine o, semplicemente, giocare con i suoni. Il suo obiettivo è quello di avvicinare alla musica anche i bambini più piccoli. Grazie all’applicazione, infatti, il bimbo è in grado di sviluppare il senso del ritmo e della melodia, divertendosi al tempo stesso.

Contabosco

Pensata per bambini da 3 a 5 anni, l’applicazione ha come scenario un bosco popolato da animali che si divertono a giocare con i numeri. Il piccolo potrà imparare a contare e a confrontare tra loro gruppi quantitativamente diversi, in modo da scoprire e consolidare le competenze numeriche e le funzioni cognitive per percepire il mondo in termini di quantità.

Little Digits

Anche Little Digits è una app pensata per introdurre il bimbo alla matematica. Adatta per bambini da 3 a 7 anni, l'applicazione, servendosi dello schermo multi-touch dell’iPad, visualizza i numeri in base a quante dita stanno toccando lo schermo. Inoltre, si possono fare piccole operazioni di addizione e di sottrazione sottoforma di gioco. Il piccolo imparerà ad associare il numero che appare sullo schermo al numero di dita che ha usato, divertendosi grazie alle animazioni proposte dall’app.

Animali dal Vivo

App dedicata ai bambini da 2 a 5 anni, Animali dal Vivo propone 38 animali (dal cammello alla rana, dal delfino al leone), corredati di foto di altissima qualità, da suoni realistici dei loro versi e da testi essenziali e semplici. Esistono due sezioni, “Impara” e “Gioca”: in “Impara”, il bambino può conoscere informazioni e curiosità sui vari animali, ascoltare i loro suoni e guardare le loro foto. In “Gioca”, invece, può rispondere alle domande che gli verranno poste da Becky, la voce della app, in modo da mettersi alla prova su quello che ha appreso. C’è anche la possibilità di ascoltare in inglese i nomi degli animali, le loro descrizioni e le frasi pronunciate da Becky. Con questa applicazione potrai avvicinare tuo figlio al mondo degli animali in modo divertente e giocoso, introducendolo, allo stesso tempo, alla lingua inglese. 

Forme in gioco

Se desideri insegnare al tuo bimbo le principali forme geometriche in modo divertente, questa è la app che fa per te. Il bambino deve trascinare cerchi, triangoli e quadrati per comporre figure di vario tipo, come un razzo, un’automobile o un treno. Al termine del gioco si sbloccherà una nuova sequenza in cui il piccolo dovrà utilizzare nuove forme (pentagoni, trapezi e rombi) per creare figure più complesse. Per bambini fino a 5 anni.

Ti Racconto una Fiaba

In questo elenco non poteva mancare una app dedicata alle fiabe. Ti Racconto una Fiaba contiene migliaia di fiabe in costante aggiornamento con i contenuti del sito. Le fiabe possono essere solo testo, testo e audio o testo e video. Ci sono racconti per tutti i gusti: dalle favole della tradizione alle fiabe della nostra infanzia, fino ad arrivare alla produzione più recente. Grazie a questa applicazione potrai proporre al tuo piccolo la fiaba più giusta per l’occasione specifica: per imparare divertendosi, o per addormentarsi serenamente la sera.

Jotto ABC

Infine, un’applicazione per imparare a scrivere: Jotto ABC permette di fare pratica nella scrittura di lettere e numeri. Il piccolo sceglie un pennarello e un colore, dopo di che, con il dito, deve seguire il tratteggio realizzato dalla Matitina Jotto. Il bambino, quindi, si esercita riproducendo i segni mentre vede come vengono scritti, con il risultato che dopo un po’ non avrà più bisogno della matitina. Con Jotto ABC il tuo bimbo comincerà a prendere dimestichezza con lettere e numeri in modo semplice e intuitivo!


Se utilizzati con moderazione e sotto la supervisione di un adulto, queste applicazioni possono diventare alleati preziosi per sviluppare le capacità cognitive del bambino. Non solo tecnologia e maternità, ma anche tecnologia e infanzia può essere un binomio vincente: in fin dei conti, il gioco è sempre stato lo strumento migliore per imparare, e il gioco digitale non fa eccezione.


 

emybaby