Andare in vacanza con un bebè è meno impegnativo di quanto sembri, a patto di organizzare la partenza nei dettagli, lasciando poco spazio agli imprevisti. Infatti oltre a scegliere con cura una destinazione adatta alla villeggiatura in famiglia, per evitare stress è importante avere in valigia tutto quello di cui si potrà avere bisogno, o quasi.

Questo non significa però trasportare l’intera casa, ma saper riconoscere gli essenziali da avere sempre a portata di mano. Se è facile ricordarsi di indumenti, medicinali, marsupio, ciuccio e occorrente per la pappa, ci sono accessori utilissimi che rischiano di essere dimenticati. Scopriamo insieme 3 cose da mettere assolutamente in borsa prima di partire.

 

Il portadocumenti del bebè, un must have per ogni spostamento

Con un bambino piccolo è fondamentale portarsi in viaggio tutta la documentazione sanitaria del piccolo. Con il pratico ed elegante CAREBOOK della Linea Magical, avere tutte le carte mediche sempre ben in ordine è facilissimo.

Un astuccio impermeabile dalla fantasia super chic e con una pratica chiusura lampo proteggerà tutti i documenti più importanti, mentre i diversi scomparti con tasca trasparente, in varie dimensioni, permettono di tenere organizzate e in vista sia la cartella sia le altre schede, ricette o registrazioni di appuntamenti.

Le sue dimensioni compatte sono pensate apposta per il trasporto, Tenete sempre questo comodo portadocumenti nel vostro bagaglio a mano!

Il beauty set da viaggio

Anche i baby viaggiatori possono aver bisogno di un loro beauty case per le vacanze. Pratico, compatto, ma con tutto quello serve per la routine di igiene e pulizia, il CARE KIT della Linea Magical contiene in poco spazio l’essenziale per la toilette dei più piccoli: un pettine e una spazzola con setole naturali, forbici, tagliaunghie e due lime per prendersi cura delle loro unghiette, un aspiratore nasale e uno spazzolino in silicone per pulire i dentini e massaggiare le gengive. Grazie al comodo gancio potrete collocare la trousse in qualsiasi angolo della stanza anche in viaggio.

Il pupazzo del cuore

Quando si parte con un piccolino bisogna stare attenti anche ai dettagli, mai lasciare a casa il pupazzo del cuore! Il peluche preferito ha per un bimbo un super potere, perché lo rassicura davanti alle novità e lo aiuta ad affrontare gli imprevisti. E naturalmente è un fidato compagno durante la nanna in vacanza o nei lunghi viaggi in macchina.

Dreambuddy è il bambolotto di peluche dalle sembianze di fatina o elfo: adorabile, super-coccoloso e molto morbido, pensato apposta per accompagnare il bebè in qualsiasi situazione, di giorno e durante la notte. Grazie al suo pratico cinturino in velcro può essere appeso facilmente alla culla, al seggiolino auto, al passeggino o in qualsiasi altro posto, per restare sempre a portata di mano. E’ l’oggetto ideale da mettere in valigia per aggiungere un pizzico di magia alla vacanza in famiglia!

Al mare, sul lago o in montagna, non ci resta che augurarvi buon viaggio!

Condividi questo articolo!
EMAIL