<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

L’alimentazione dei bambini da 6 a 8 mesi

Ecco la nostra infografica per introdurre i cibi nell’alimentazione del tuo piccolo!

Scritto da Miniland

gennaio 3, 2018

Tempo di lettura: 5 minuti

Quando il tuo bambino compie 6 mesi, inizia un momento importante nella sua alimentazione. È proprio questo il periodo in cui si iniziano a introdurre i primi cibi e a far conoscere al piccolo i primi sapori e consistenze. Scopri con la nostra infografica come affrontare questa fase e quali alimenti inserire nella sua dieta.

L’introduzione dell’alimentazione complementare è una fase importante.


A volte il bambino si adatta al cambiamento di dieta facilmente, altre volte, invece, questo processo può avvenire con qualche piccola difficoltà, perché il bambino non riesce ad adattarsi subito alla nuova alimentazione. Ecco qualche consiglio:

 

  • Cucina a vapore, per conservare al meglio le vitamine contenute nei cibi.
  • Conserva nel congelatore delle pappe, in modo da essere sempre pronta a ogni imprevisto.
  • Inizia utilizzando cucchiai morbidi in silicone, poi passa a quelli in plastica e, infine, a quelli di metallo.
  • Controlla la temperatura delle pappe: a volte il bambino rifiuta il cibo perché è troppo caldo.

La migliore alimentazione per il tuo bambino

Alimentazione per bambini sopra i 6 mesi

In generale, è meglio iniziare con questi alimenti:

6 mesi

Dolce: creme ai cereali, pappe a base di frutta (pera, banana… la frutta più dolce per prima!).

Salato: purè di verdure (fino a 12 mesi non utilizzare verdure a foglia verde).

Suggerimenti: le prime verdure che il bimbo mangia sono la patata, la carota e la cipolla: concentrati su questi tre ingredienti per le prime pappe!

7 mesi

Dolce: creme ai cereali, pappe a base di frutta (introdurre sapori nuovi ogni 3 mesi)

Salato: purè di verdure (fino ai 12 mesi non usare verdure a foglia verde), purè di verdure con carni bianche.

Suggerimenti: introduci gli alimenti nuovi poco per volta. In questo modo potrai individuare eventuali allergie o intolleranze e aiuterai il piccolo ad adattarsi ai sapori che non conosce.

8 mesi

Dolce: creme ai cereali, pappe a base di frutta (introdurre sapori nuovi ogni 3 mesi)

Salato: purè di verdure con carni bianche e, a partire da questo momento, si può cominciare a introdurre il vitello.

Suggerimenti: il piccolo comincia già a manifestare le sue preferenze per un tipo di pappa piuttosto che per un altro. A 8 mesi apprezza di più i gusti ed è più incline a provare nuove consistenze.

Le migliori ricette per il neonato

Ricette per bambini

Vuoi invogliare il tuo bambino a mangiare? Il segreto è preparare ricette saporite e stuzzicanti! Qui te ne proponiamo alcune, ma ne puoi trovare molte altre nel ricettario del robot da cucina Chefy 5: una fonte inesauribile di idee e spunti per variare la dieta del tuo bambino e fargli provare gusti sempre nuovi.

Purè arancione: perfetto per cominciare con le pappe, grazie al suo sapore dolce! 50 g di carota, 50 g di zucca, 20 g di sedano e un cucchiaio di olio di oliva.

Lavare e tagliare in dadi piccoli tutta la verdura. Cuocere con Chefy 5 per 15 minuti, aggiungere l’olio una volta completata la cottura e triturare.

Vitello verde: la ricetta giusta a partire dagli 9 mesi

50 g di carota, 50 g di fagiolini, 20 g di vitello e un cucchiaio di olio di oliva.

Lavare la verdura e tagliarla in dadini. Mettere nella cesta di Chefy 5 il vitello e i fagiolini e cuocere per 5 minuti, dopo di che aggiungere la carota e completare la preparazione con altri 15 minuti di cottura. Infine, aggiungi un cucchiaio di olio e tritura.

Segui i consigli della nostra infografica!

1-10.jpg2-2.jpg3-3.jpg

4-2.jpg