<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=626963990746485&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Neonati e colori: i migliori giochi per sviluppare la sua vista

Ecco quali sono le migliori attività per stimolare la vista del tuo bimbo.

Scritto da Miniland

novembre 8, 2017

Tempo di lettura: 3 minuti

Il senso della vista gioca un ruolo essenziale nello sviluppo e nell’apprendimento del neonato: è proprio osservando la realtà che lo circonda che il bambino impara a conoscere se stesso e gli altri. Di seguito ti indichiamo qualche semplice attività con cui puoi aiutare il tuo piccolo a potenziare la vista e il suo spirito di osservazione. Prendi nota!

Il senso della vista fornisce al cervello il 90% delle informazioni sul mondo esterno: il suo corretto sviluppo è essenziale affinché il neonato scopra il mondo attorno a sé e impari a conoscere (e a riconoscere) il viso della sua mamma.


Giorno dopo giorno, il bambino fa piccoli ma importanti progressi nello sviluppo del senso della vista. E comincia a preferire alcuni colori piuttosto che altri.

Neonati e colori: ecco quali sono i preferiti dei bambini

Secondo una ricerca, i neonati sono fatalmente attratti dal rosso (forse perché è il colore che li ha circondati per nove mesi, quando ancora si trovavano nella pancia della mamma!) insieme a tutti gli altri colori brillanti come il giallo e l’arancione. Inoltre, i piccoli sono affascinati dai forti contrasti cromatici (come il bianco associato al nero) e riescono a rilassarsi con alcuni colori, come il rosa. È proprio dallo stimolo ricevuto da questi colori che il piccolo comincia a prendere consapevolezza di se stesso e del mondo che lo circonda.

Come puoi aiutare il bambino in questo percorso di conoscenza attraverso gli occhi? Ecco qualche semplice giochino con cui puoi incentivare lo sviluppo della sua vista.

Sfogliare insieme un libro illustrato

Non c’è nulla di meglio che educare il tuo bambino all’immagine attraverso un bel libro illustrato. Mostra al tuo bimbo i disegni, spiegagli ciò che è rappresentato, magari inventa una storia proprio partendo dalle figure che vedete. Il tuo bambino non solo svilupperà la vista, ma potrà anche potenziare il tatto toccando le pagine del libro e accarezzandone la superficie.

Disegnare per lui

Fai il pieno di matite colorate e di pennarelli e sbizzarisciti a imbrattare i fogli con disegni e scarabocchi. Non importa essere artisti provetti: qualsiasi sia la tua “creazione” basta che ci sia un’esplosione di colori, e la vista del tuo bambino ne sarà stimolata.
i migliori giochi per sviluppare la sua vista

Le giostrine della culla

Non solo colore, ma anche movimento: far osservare al tuo piccolo oggetti non statici è importante per aumentare l’attenzione e la concentrazione. Per esempio, potresti posizionare sopra la culla una giostrina con figure di diverso tipo, per poi farle volteggiare dolcemente: il bimbo sarà rapito dalla loro danza.

Il gioco del lontano/vicino

Prendi un oggetto piuttosto grande, dai colori brillanti. Metti il piccolo davanti a te e muovi l’oggetto in tutte le direzioni, prima avvicinandolo all’occhio del bambino e poi allontanandolo. Questo esercizio è ottimo per sviluppare il sistema visivo, che in questa fase è ancora caratterizzato da una visione binoculare (quando, cioè, i due occhi guardano contemporaneamente lo stesso oggetto).

Il gioco dello specchio

Quando il piccolo è seduto o supino, posiziona uno specchio davanti a lui, ovviamente in una posizione sicura: il bimbo giocherà con la propria immagine, cominciando ad acquisire la consapevolezza di sé.

Con questi semplici giochi ed esercizi riuscirai a dare un grandissimo contributo allo sviluppo della vista del tuo bambino, aiutandolo a vedere il mondo con i suoi occhi e secondo la sua prospettiva unica.


emybaby