<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

Tempo di lettura: 3 minuti

La borsa della mamma al mare si trasforma per contenere anche oggetti e prodotti indispensabili alla vita da spiaggia: creme solari, cappellini, pannolini water proof, termos e set da pic-nic.

Cosa mettere nella borsa per andare al mare, in spiaggia col bambino?
Questa è la classica domanda di molte neo-mamme che si preparano ad affrontare la prima estate col bebè. Quando finalmente è arrivato il momento di andare al mare, tanto sognato durante l’inverno, il dubbio su quello che occorrerà ai nostri piccoli sorge spontaneo, almeno le prime volte e il timore di dimenticarsi qualcosa di fondamentale è del tutto naturale.

La borsa per andare al mare con un neonato o un bimbo piccolo


La mitica borsa della mamma infatti al mare si trasforma per diventare un po’ come quella di Eta Beta, riuscendo a contenere magicamente tutto quello che servirà ai figli durante la giornata in spiaggia. E se i bimbi sono piccoli di cose ce ne vogliono davvero tante.
Qui di seguito vi descriviamo dunque nel dettaglio il contenuto della mommy bag versione summer, prendete appunti, mi raccomando.

10 cose da mettere in borsa per andare al mare con bambini piccoli

  1. ACQUA DA BERE - Da portare sempre dietro perché se i bimbi piccoli allattati al seno non ne hanno bisogno, quelli più grandicelli sì e come abbiamo scritto in questo post anche se non sono in grado di chiedere da bere, ne hanno bisogno, per non disidratarsi. Meglio se l’acqua viene trasportata in un thermos per liquidi di ultima generazione, come quello della Collezione Mediterranean di Miniland, che non solo è bello e molto estivo da vedere e toccare, ma mantiene i liquidi alla giusta temperatura per molte ore, anche grazie alla pratica bag en pendant.
  2. UN CAPPELLINO -  oppure un fazzolettino o bandana per riparare dal sole il piccolo.
  3. CREMA SOLARE - di buona qualità e con il filtro solare adatta anche alla pelle delicatissima dei bebè.
  4. UN COSTUMINO - che contenga il pannolino o un pannolino waterproof per quando farà i primi bagnetti.
  5. KIT CAMBIO - che includa fasciatoio portatile, pannolini e body in abbondanza, perché il rischio che il piccolo si sporchi e si bagni è alto.
  6. OCCORRENTE PIC NIC E TERMOS PAPPA - Un pratico set per pic-nic e merende sotto l’ombrellone, senza dover cambiare le abitudini alimentari del piccolo. Per assicurare la corretta conservazione delle pappe preparate in casa, il consiglio è utilizzare un food thermos come quello della Collezione Mediterranean. Morbido e gommoso al tatto, vanta un’eccellente efficacia nel mantenere la temperatura della pappa grazie alla doppia parete in acciaio e all’esclusivo strato di alluminio ed è dotato di una comoda borsa in neoprene per trasportarlo ovunque si voglia.
    prpdotti pappa da asporto collezione mediterranean di miniland
  7. IGIENE A PORTATA DI MANO - Fazzoletti di carta e salviette baby igienizzate, utilissime non solo per pulire il nasino, ma anche per togliere la sabbia da manine e piedini.
  8. GIOCHINI DA SPIAGGIA - Non c’è bisogno di strafare, ma un secchiello, un mini-annaffiatoio, una paletta e una formina sono il must have per giocare nella sabbia, fin da piccolissimi. Utili anche i pupazzetti di gomma morbida tipo spruzzini come quelli che si trovano nel bath kit di Miniland.
  9. PAREO O TELO DI MUSSOLA DI COTONE -  sarà il vostro passpartout: utile per coprire il bimbo da eventuali raffiche di vento, per creare una tenda da sole improvvisata o per sdraiare il piccolo sulla spiaggia, ma che diventerà anche una gonna per voi quando vi alzate per andare al bar.
  10. TELO DA SPIAGGIA - Un Telo morbido in spugna (o in microfibra che occupa meno spazio) per asciugare il bebè dopo bagno e doccia.

    Ricordate comunque che la cosa più importante di cui un neonato ha bisogno non si mette in borsa ma si trova dentro di noi ed è la tranquillità. Niente stress e rispetto per le esigenze fondamentali dei nostri cuccioli sono la chiave per godere una vacanza insieme a loro, riscoprendo il piacere della spiaggia alle prime ore del mattino e il relax sotto l'ombrellone.