<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

La routine della nanna che aiuta a dormire tranquilli

Consigli per una nanna tranquilla e felice per il bebé (e anche per mamma e papà)

Scritto da Miniland

maggio 13, 2019

Tempo di lettura: 3 minuti

Rituali serali, tranquillità, ninna-nanna e coccole per abituare i bambini a scivolare nel sonno serale tranquilli, per un riposo completo e ristoratore.

Perchè la ninna-nanna della mamma fa bene alla nanna? Le ninne nanne cullano e donano il conforto necessario per scivolare serenamente nel mondo dei sogni. Quando il tuo bimbo, prima di addormentarsi, vive un momento di nervosismo, la voce calda di chi canta la ninna nanna, ha subito un magico effetto rilassante.

Dal momento che il bimbo riesce a sentire la voce della mamma a partire dalla sedicesima settimana dal concepimento, le ninne nanne hanno già effetti benefici durante la gestazione. Prendere l'abitudine di interagire in maniera regolare con il bebè, canticchiando ninne nanne e parlando con musicalità, lo farà sentire tranquillo e sereno.

La presenza della mamma e dei suoi abbracci per dormire meglio

Spesso un bimbo si auto-coccola, canticchiando, evocando i momenti della sua giornata soprattutto quando la mamma non è presente. La tranquillità acquisita grazie all'ascolto della voce di mamma e papà, non solo lo aiuta ad addormentarsi, ma regolarizza anche il suo battito cardiaco e la funzionalità respiratoria.

La ninna nanna non è l'unico metodo per fare addormentare il tuo bebè, ci vuole anche un abbraccio calmante e rassicurante. Parlargli, cantare e abbracciarlo se lo desidera, significa nutrirlo di affetto. Gesti semplici, ma che lasceranno un'impronta positiva e indelebile sulla sua crescita.

Dormire sano

I bambini hanno bisogno di più sonno rispetto agli adulti, ecco perché i genitori dovrebbero aiutarli a prendere abitudini sane, come rispettare gli orari e portarli a letto cullandoli e coccolandoli fino a farli addormentare dolcemente, col suono armonico di una rassicurante ninna nanna capace di placare e cacciare ansie e paure. I cicli naturali di sonno e veglia sono regolati dalla luce e buio. I bambini cominciano a sviluppare un ciclo regolare dai tre ai sei mesi.

Consigli per una nanna tranquilla

  • Impostate un orario regolare per andare a nanna.
  • Stabilite rituali rilassanti, come fare al bimbo un bagno caldo o leggergli una storia o adottare il rumore bianco, ad esempio con un dispositivo tattile che stimola il rilassamento dei sensi del tuo bambino, come il Natural Sleeper per favorire un riposo completo e ristoratore.

Dispositivo white noise natural sleeper azzurro miniland

  • Quando è un pò più grandicello, verso l'anno di età, lasciate che il vostro bambino scelga una bambola, una coperta, un peluche o un altro oggetto morbido con cui andare a dormire, proprio come il coccolosissimo bemybuddy, pupazzetto sonoro da personalizzare con le voci di mamma e papà.

pupazzo bemybuddy miniland

  • Non permettete l'accesso a televisori o computer in camera da letto del vostro bambino.
  • Cercate di evitare di dare ai bambini cibi o bevande che contengano caffeina.
  • Cercate di abbassare i livelli di rumore nella casa, fate che la stanza sia buia e la temperatura non eccessiva.