<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=512899172469810&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Condividi

I 4 regali di Natale perfetti per il tuo bambino

Ecco qualche spunto per fare al tuo bambino il regalo più bello.

Scritto da Miniland

dicembre 3, 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

Per un bambino, il Natale è il giorno più bello dell’anno. E ogni mamma vorrebbe rendere questo momento davvero indimenticabile, scegliendo il regalo più bello. Ecco qualche spunto per fare al tuo bambino una sorpresa meravigliosa.
I bambini, la mattina di Natale, quando scartano i regali sotto l’albero. È uno dei momenti più belli, un ricordo che ogni mamma custodirà per sempre nel suo cuore. Per questo, ogni anno, si desidera trovare un regalo davvero speciale. Il regalo giusto per il tuo bambino. Non necessariamente quello più alla moda, o quello più pubblicizzato, ma quello che soddisfa i suoi gusti, le sue inclinazioni, i suoi sogni.

 

Se sei incerta su cosa far trovare al tuo piccolo la mattina del 25 dicembre, prendi spunto da questa lista di regali di Natale per il bambino. Scegli quello che sarà in grado di renderlo felice.

I 4 regali di Natale perfetti per il tuo bambino

 

Regali di Natale: 4 tipologie di gioco tra cui scegliere

 

1 - I giocattoli musicali

Per un bambino, fare musica è qualcosa di naturale e spontaneo. Regalandogli un giocattolo musicale è possibile incanalare questa inclinazione in un’attività più strutturata. Per scegliere il giocattolo giusto, basta farsi qualche semplice domanda: il bambino è più attratto dagli strumenti a percussione o da quelli armonici? Dopo aver risolto questo dubbio, scegli strumenti facili da maneggiare e colorati, in modo che il piccolo sia più invogliato a usarli. Per i bambini più piccoli, si possono scegliere giocattoli sonori che riproducono melodie accompagnate da luci.

 

2 - Le costruzioni

Lego, mattoncini in legno, costruzioni di plastica e chi più ne ha più ne metta. Le costruzioni sono un gioco di fantasia, manualità, precisione e pazienza. Sono quindi un’attività completa, perfetta per sviluppare le potenzialità del bimbo a 360 gradi. E sono anche un gioco bellissimo da fare insieme al papà!

 

3 - I giochi tecnologici

La tecnologia, se sfruttata in modo intelligente, può senz’altro essere senz’altro una risorsa utilissima per la crescita dei bambini che hanno superato i tre anni. Esistono numerosi tablet pensati specificatamente per bambini, su cui i genitori possono installare le app che ritengono più appropriate per i propri figli. Quelle educative, per esempio: ce ne sono un’infinità (molte delle quali gratuite) e che sono pensate per bambini in età prescolare, in modo da avvicinarli gradualmente all’apprendimento di specifiche materie, dall’italiano all’inglese, dalla matematica alla musica.

 

4 - I giocattoli tradizionali

Il fascino di un gioco tradizionale non svanisce mai. Quelli che usavi anche tu quando eri piccola, magari rivisitati in chiave contemporanea. È il caso delle bambole, dei giochi in scatola, dei libri per bambini. Ma anche, per esempio, di un bel peluche. Caldo, morbido, che il bambino stringerà durante la notte per addormentarsi, per sentirsi più vicino alla sua mamma. E quello stesso peluche può diventare talmente speciale che, quando il tuo bambino sarà cresciuto e dovrà regalare tutti i suoi vecchi giocattoli, farà fatica ad abbandonarlo.



New Call-to-action